La Rete Informagiovani della Provincia di Ancona

Israel Nash Gripka in concerto – sabato 29 ottobre 2011 alle ore 21.15 presso Teatro ‘Valle’ di Chiaravalle.

Annunci

ALICE NEL PAESE DELLE COSE. Ragazzi e consumi ai tempi dell’iPod”

mercoledì 29 giugno

Fabriano (AN) – Oratorio della Carità

 

GIORNATA FORMATIVA per operatori giovanili, insegnanti, animatori, amministratori e operatori del divertimento,

promossa dalla Comunità di Pratiche delle Marche sulle politiche giovanili, con il patrocinio dell’Ambito Territoriale Sociale n. 10 e del Comune di Fabriano.

 

Programma:

 

Cosa ci raccontano dei giovani (e degli adulti) le cose che consumano?

Quali sono i linguaggi legati ai consumi giovanili?

E che rapporto c’è tra consumi e benessere dei ragazzi?

A partire da queste ed altre domande apriamo uno spazio di confronto aperto a tutti coloro che, nei modi più vari, si occupano di adolescenti e giovani. Provando a capire. Al di là della pura ottica psico-sociologica-sanitaria.

 

Per info e iscrizioni, entro il 25/06/2011:

urp@comune.fabriano.an.itinfo@coopres.it

tel. 0732.709333 – fax: 0732.709294

 

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

Dal 16 al 19 giugno 2011 ‘LOVE FOR JAPAN – UNITI PER IL GIAPPONE’, 4 giorni dedicati alla cultura giapponese.

L’evento è organizzato dall’Ass. alle Politiche Giovanili del Comune di Chiaravalle ed è  patrocinato dalla Prov. di Ancona, Ambasciata del Giappone in Italia, dall’Assemblea Legislativa delle Marche e dall’Univ. per Stranieri di Perugia.

Numerosi gli appuntamnenti ed i laboratori, tra i quali:

– laboratori di educazione civica a fumetti (giov. 16 in Sala Cral in P.zza Garibaldi)

– laboratorio di ikebana, a cura della Maestra Daniela Nava (ven. 17 in Sala Cral in P.zza Garibaldi) – info e prenotazioni entro giovedì 16 giugno al 346.0163796

– La cerimonia del tè (sab. 18 presso il Chiostro dell’Abazia) – info e prenotazioni 0731.205899 – 335/7744001

– lancio di lanterne volanti in ricordo delle vittime del terremoto e tsunami del marzo 2011 (dom. 19 ore 23.00)

– Mostra di fumetti, di bonsai e di sculture

– TUTTI GLI EVENTI SARANNO AD OFFERTA E L’INCASSO DEVOLUTO A SOSTEGNO DELLE POPOLAZIONI GIAPPONESI COLPITE DAL TERREMOTO –

Presentiamo il video realizzato da Mirco Rinaldi con i materiali realizzati dai ragazzi di Sballo positivo, . Si tratta di un filmato con un montaggio leggero che lascia praticamente inalterato il materiale raccolto dai ragazzi di sballo positivo nel corso delle interviste durante l’estate 2010 nelle varie feste di piazza e durante la festa della musica winter e la semifinale di scorribande 2010-2011.

Sballo positivo è un progetto finanziato dalla Regione Marche e cofinanziato dal Comune di Senigallia sulla sicurezza, che propone attraverso la peer educazion la veicolazione di messaggi e stili di vita non incentrati sui consumi. Offre il proprio sostegno a proposte di aggregazione e divertimento in cui si discuta di partecipazione e cittadinanza, di consumi e sostanze, di proposte per migliorare le città dal punto di vista dei ragazzi e delle ragazze.

Prenderà il via Venerdì 20 Maggio l’iniziativa “apPASSIONIamoci” ideata e realizzata dagli Informagiovani dei Comuni di Jesi, Maiolati Spontini e Santa Maria Nuova che la cooperativa Costess di Jesi da anni gestisce.
Si tratta di quattro incontri gratuiti dedicati ai ragazzi e alle ragazze dai 16 ai 20 anni, che si terranno presso il Centro Informagiovani di Jesi da metà Maggio a metà Giugno il venerdì dalle ore 18. Il filo conduttore sarà il tema delle passioni e su di esso si snoderanno quattro appuntamenti. Il primo (ven. 20 maggio) si concretizzerà in un laboratorio teorico-pratico di hobbistica, nel secondo  incontro (ven. 27 maggio) si avrà la possibilità di ascoltare due testimonianze di giovani che sono riusciti a far diventare il loro sogno una professione, protagonista della terza serata (ven. 10 giugno) sarà l’arte: una giovane scrittrice e un giovane musicista si racconteranno e infine, nel quarto pomeriggio (ven. 17 giugno), saranno illustrate alcune proposte per un’estate ricca di esperienze (volontariato, lavoro, formazione, vacanze alternative…).
Al termine piccolo aperitivo per tutti i partecipanti!
L’iniziativa, oltre che occasione formativa e ricreativa, vuole dare la possibilità ai giovani di venire a conoscenza dei servizi Informagiovani a loro dedicati e che possono rappresentare una reale risorsa orientativa in modo particolare nel momento della scelta (lavorativa o formativa) post-diploma.

Scarica la locandina dell’iniziativa: http://www.comune.jesi.an.it/informagiovani/APPASSIONIAMOCI2011.pdf

Sono aperte le iscrizioni per l’edizione 2011 di Campogiovani: da giugno a settembre del 2011, il Ministero della Gioventù organizza la terza edizione del progetto in collaborazione con i Vigili del Fuoco, la Marina Militare, le Capitanerie di Porto e la Croce Rossa Italiana.

 Campogiovani è un progetto del Ministro della Gioventù destinato a ragazzi e ragazze residenti in Italia, di età compresa tra i 14 ed i 22 anni compiuti alla data di compilazione della domanda, che frequentino istituti scolastici superiori o siano iscritti ai primi anni del ciclo universitario. La graduatoria di coloro che potranno prendere parte ai campi estivi si forma in base a criteri di merito scolastico e, in caso di parità all’Isee più basso che sarà richiesto in caso di necessità. I corsi sono tutti gratuiti e hanno una durata minima settimanale, ma variano a seconda dell’istituzione presso cui si svolgono.

Campogiovani vuol dire una settimana da protagonisti in difesa dell’ambiente, in aiuto alla popolazione, al servizio dell’Italia. Una settimana per apprendere nozioni utili, fare amicizia, conoscere persone straordinarie, scoprire attitudini e soddisfare la propria voglia di impegno civile.

Avviso pubblico per la presentazione di Borse di Studio per la realizzazione di progetti di ricerca di innovazione tecnologia dell’impresa, finanziate dalla Provincia di Ancona, scadenza presentazione domande: 08/06/2011.

Le tematiche oggetto delle borse sono le seguenti:

– risparmio energetico e utilizzo energie rinnovabili all’interno del processo produttivo

– introduzione di tecnologie informatiche innovative nel processo produttivo

– domotica

– nuovi processi produttivi ambientalmente sostenibili

– tecniche e modalità innovative per implementazione delle condizioni di sicurezza nei processi produttivi

– marketing per la ricerca di nuovi mercati

– innovazione e ricerca nell’ambito di biotecnologie e prodotti della salute e nano biotecnologie

Destinatari sono: studenti del sistema post-universitario, ricercatori, popolazione in età attiva disoccupata o inoccupata in possesso di laurea vecchio ordinamento o specialistica.

Importo mensile lordo:€ 750,00.

Durata: 12 mesi da svolgersi presso imprese pubbliche/private iscritte al registro Imprese della C.C.I.A.A. con sede legale o secondaria nella Provincia di Ancona.

Archivi